domenica 04 dicembre | 23:53
pubblicato il 06/set/2012 09:42

Governo/ Monti:Strada sgombra,ora spazio a più crescita e lavoro

Sviluppo uguale giovani,servizi,infrastrutture.Non pioggia fondi

Governo/ Monti:Strada sgombra,ora spazio a più crescita e lavoro

Roma, 6 set. (askanews) - "La strada adesso è sgombra, ora bisogna fare di più per crescita e occupazione: la priorità era che non diventassero impossibili, come stava accadendo per la turbolenza finanziaria". Lo ha affermato il premier Mario Monti, sottolineando che "la crescita è l'obiettivo centrale e non si realizza senza interventi radicali e un pochino cambiando mentalità, anche se so che il mondo politico non accetta che il governo tecnico lo dica..." . "La crescita - ha evidenziato fra l'altro Monti in un'intervista dedicata in particolare al Mezzogiorno, rilasciata al quotidiano 'il Mattino' in occasione della inaugurazione della Fiera del Levante- è il frutto di una economia e di una società che funzionano. Può anche giovarsi di alcuni interventi pubblici selettivi" ma "di certo non nasce da soldi pubblici pompati in un tubo da cui esce qualcosa che si chiama, appunto, crescita". Anche perchè "questo sistema, oltretutto è stato sperimentato proprio nel Sud e non proprio con successo. . Di contro, "alla crescita serve molto l'istruzione, la qualita' dei servizi essenziali e del welfare, il capitale sociale, la fiducia di ciascuno verso gli altri e verso il potere pubblico". E per questo ora si deve "dare spazio alla creazione di lavoro, dare spazio ai giovani e alla loro fantasia per entrare nel mercato del lavoro". Così come "è chiaro che per la crescita occorrono infrastrutture: dai trasporti alla banda larga, dalla manutenzione del territorio ai sistemi di depurazione e di smaltimento dei rifiuti". E "non a caso su queste esigenze si e' accelerato soprattutto nel Mezzogiorno" rispetto a "cose che non sono particolarmente presenti", motivo per cui "migliorarle è ancora più importante che mettere soldi nel processo di crescita".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari