domenica 04 dicembre | 13:18
pubblicato il 13/mag/2012 15:23

Governo/ Monti: metto a tavola forze politiche contrapposte

"Per il bene del Paese"

Governo/ Monti: metto a tavola forze politiche contrapposte

Rondine (Ar) , 13 mag. (askanews) - "Questo e' un luogo per la risoluzione dei conflitti della convivenza con il nemico. A me sta capitando di fare questo nel mondo politico italiano: faccio stare a tavola forze politiche che si sono combattute e che lavorano per il bene del Paese". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Monti, parlando alla Cittadella della Pace di Rondine, un'associazione che si occupa di far dialogare giovani provenienti da paesi tra loro in conflitto. "Sotto una crosta di animosa e legittima battaglia politica -ha aggiunto il premier riferendosi al dibattito italiano- c'e' un interesse per il bene del Paese. E questo sta venendo alla luce, pur con qualche difficolta'. Bisognerebbe mandare Rondine a Roma".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari