venerdì 09 dicembre | 11:38
pubblicato il 06/mar/2013 12:00

Governo/ Monti: Larghe intese? Mi rimetto a Capo dello Stato

'Anche prorogatio dipende da scelte di Napolitano'

Governo/ Monti: Larghe intese? Mi rimetto a Capo dello Stato

Roma, 6 mar. (askanews) - "Sono valutazioni che solo il Presidente della Repubblica e non un presidente del Consiglio sul punto immagino di uscire, spero venga trovata una soluzione per un nuovo governo, possa porsi. Non ho queste risposte, nè tocca a me darle". COSì Mario Monti, sulla possibilità di un governo di larghe intese in caso di fallimento del tentativo di Pierluigi Bersani di cercare un sostegno nel MoVimento 5 Stelle. "In un Paese che ha la fortuna di avere un Capo dello Stato che ha mostrato saggezza, i leader politici dovrebbero affidarsi il più possibile al Capo dello Stato", ha aggiunto il leader di Scelta Civica. Anche l'ipotesi di una 'prorogatio' del suo governo "è esclusiva competenza del Capo dello Stato, io penso ad esercitare i miei compiti di presidente del Consiglio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina