domenica 26 febbraio | 16:23
pubblicato il 06/mar/2013 12:00

Governo/ Monti: Larghe intese? Mi rimetto a Capo dello Stato

'Anche prorogatio dipende da scelte di Napolitano'

Governo/ Monti: Larghe intese? Mi rimetto a Capo dello Stato

Roma, 6 mar. (askanews) - "Sono valutazioni che solo il Presidente della Repubblica e non un presidente del Consiglio sul punto immagino di uscire, spero venga trovata una soluzione per un nuovo governo, possa porsi. Non ho queste risposte, nè tocca a me darle". COSì Mario Monti, sulla possibilità di un governo di larghe intese in caso di fallimento del tentativo di Pierluigi Bersani di cercare un sostegno nel MoVimento 5 Stelle. "In un Paese che ha la fortuna di avere un Capo dello Stato che ha mostrato saggezza, i leader politici dovrebbero affidarsi il più possibile al Capo dello Stato", ha aggiunto il leader di Scelta Civica. Anche l'ipotesi di una 'prorogatio' del suo governo "è esclusiva competenza del Capo dello Stato, io penso ad esercitare i miei compiti di presidente del Consiglio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech