domenica 22 gennaio | 22:06
pubblicato il 17/feb/2014 13:21

Governo: Messina (Idv), servono interventi shock. Priorita' e' lavoro

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - ''Il Paese non ha bisogno di una ''scrollatina'' ma di interventi shock''. E' quanto afferma in una nota il segretario nazionale dell'Italia dei valori, Ignazio Messina, che aggiunge: ''L'Italia dei Valori vuole confrontarsi sui temi che interessano la crescita dell'Italia, a partire da quella che, in assoluto, e' la priorita': il lavoro. Altri provvedimenti urgenti solo le soluzioni da adottare per il superamento della crisi, per far ripartire l'economia e per aiutare le piccole e medie imprese. Chiediamo al Presidente del Consiglio incaricato di essere innovativo anche nelle consultazioni, non limitandosi a quelle di palazzo, ma aprendosi anche a tutte le forze politiche e alla societa' civile''. ''Chiediamo che il prossimo sia un governo che non sia fatto solo di slogan - conclude Messina - e che la scelta della squadra venga fatta in base alle competenze e non alle appartenenze o alla popolarita'''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4