martedì 17 gennaio | 22:13
pubblicato il 28/set/2013 19:24

Governo: Matteoli, dimissioni ministri Pdl ineccepibili

Governo: Matteoli, dimissioni ministri Pdl ineccepibili

(ASCA) - Roma, 28 set - ''Le dimissioni dei ministri del Pdl, auspicate da Silvio Berlusconi, e subito presentate sono ineccepibili. Dopo la gravissima violazione del patto programmatico di governo sull'Iva, e senza gesti di resipiscenza di Letta e del Pd, non c'era altra strada.

Essere complici sulla pelle degli italiani di scelte catastrofiche per il tessuto economico del Paese sarebbe stato un suicidio''. Lo dichiara il senatore del Pdl, Altero Matteoli.

''Letta ed il Pd, dilaniato dalla fase precongressuale, ne portano intera la responsabilita' - aggiunge -. Il tentativo di scaricare sul Pdl le colpe di quanto accaduto e' davvero debole e non sortira' effetti. Con rinnovata forza e unita', il Pdl continuera' a lavorare al servizio del Paese''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa