domenica 19 febbraio | 15:50
pubblicato il 28/set/2013 19:24

Governo: Matteoli, dimissioni ministri Pdl ineccepibili

Governo: Matteoli, dimissioni ministri Pdl ineccepibili

(ASCA) - Roma, 28 set - ''Le dimissioni dei ministri del Pdl, auspicate da Silvio Berlusconi, e subito presentate sono ineccepibili. Dopo la gravissima violazione del patto programmatico di governo sull'Iva, e senza gesti di resipiscenza di Letta e del Pd, non c'era altra strada.

Essere complici sulla pelle degli italiani di scelte catastrofiche per il tessuto economico del Paese sarebbe stato un suicidio''. Lo dichiara il senatore del Pdl, Altero Matteoli.

''Letta ed il Pd, dilaniato dalla fase precongressuale, ne portano intera la responsabilita' - aggiunge -. Il tentativo di scaricare sul Pdl le colpe di quanto accaduto e' davvero debole e non sortira' effetti. Con rinnovata forza e unita', il Pdl continuera' a lavorare al servizio del Paese''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia