giovedì 08 dicembre | 11:05
pubblicato il 14/mar/2014 11:53

Governo: Maroni, preoccupato su tagli a sanita', incontrero' Renzi

(ASCA) - Milano, 14 mar 2014 - Preoccupazione per possibili tagli alla sanita'. A esprimerla e' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che la prossima settimana incontrera' Renzi per ribarire al premier che ''la sanita' la gestiamo noi''. Durante l'inaugurazione del nuovo Centro Medico Lombardo, struttura polispecialistica appena aperta a Palazzo Lombardia, il governatore lombardo si e' definito ''un po' preoccupato per alcune dichiarazioni che ho sentito, come quelle del commissario per la spending review Carlo Cottarelli, secondo il quale 'verranno trovati due miliardi nella sanita'. Siccome questa materia e' gestita dalle Regioni - ha puntualizzato Maroni - non vorrei che a Roma qualcuno pensasse di portare via soldi alle Regioni''. Per questo, ha preannunciato, ''la settimana prossima incontrero' il presidente del Consiglio Matteo Renzi e gli faro' presente che la sanita' la gestiamo noi. Se vuole sapere come si gestisce bene, venga in Lombardia''.

com-fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni