venerdì 20 gennaio | 20:00
pubblicato il 14/mar/2014 11:53

Governo: Maroni, preoccupato su tagli a sanita', incontrero' Renzi

(ASCA) - Milano, 14 mar 2014 - Preoccupazione per possibili tagli alla sanita'. A esprimerla e' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che la prossima settimana incontrera' Renzi per ribarire al premier che ''la sanita' la gestiamo noi''. Durante l'inaugurazione del nuovo Centro Medico Lombardo, struttura polispecialistica appena aperta a Palazzo Lombardia, il governatore lombardo si e' definito ''un po' preoccupato per alcune dichiarazioni che ho sentito, come quelle del commissario per la spending review Carlo Cottarelli, secondo il quale 'verranno trovati due miliardi nella sanita'. Siccome questa materia e' gestita dalle Regioni - ha puntualizzato Maroni - non vorrei che a Roma qualcuno pensasse di portare via soldi alle Regioni''. Per questo, ha preannunciato, ''la settimana prossima incontrero' il presidente del Consiglio Matteo Renzi e gli faro' presente che la sanita' la gestiamo noi. Se vuole sapere come si gestisce bene, venga in Lombardia''.

com-fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4