giovedì 23 febbraio | 20:03
pubblicato il 10/set/2013 13:26

Governo: Maroni, Letta bis un pasticcio, possibili elezioni a febbraio

Governo: Maroni, Letta bis un pasticcio, possibili elezioni a febbraio

(ASCA) - Milano, 10 set - Se cadra' il governo di larghe intese ''non si devono fare pasticci tipo Letta bis o cose del genere, ma si deve ridare la parola al popolo sovrano.

Quindi si deve andare rapidamente a nuove elezioni''. Questo il parere del segretario federale della Lega Nord, Roberto Maroni, di fronte alla possibilita' di una crisi del governo nelle prossime ore. ''Se sul piano politico oggi, domani o dopodomani si verifica questo fatto nuovo che il Pdl toglie il sostegno al governo - ha argomentato Maroni - mi pare non ci sia altra possibilita' che elezioni anticipate''.

Quanto alla tempistica, ''un anno fa si e' votato a febbraio e un anno dopo le vecchie elezioni e' possibile fare quelle nuove''. Per Maroni, il semestre di presidenza italiana della Ue non rappresenta, da questo punto di vista, un problema: ''Se si fanno le elezioni a febbraio - ha spiegato - e a marzo nasce il nuovo governo che problema c'e'? Il semestre europeo e' solo un pretesto''.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech