sabato 03 dicembre | 20:50
pubblicato il 14/feb/2014 16:03

Governo: Marino (PI), giudizio su Renzi dipendera' da natura esecutivo

(ASCA) - Roma, 14 feb 2014 - ''Dopo le vicende politiche consumate alla direzione nazionale del Pd di ieri, che di fatto ha decretato la fine del governo guidato da Enrico Letta, le chiacchiere stanno a zero''. Cosi' il senatore Luigi Marino (Per l'Italia) in una nota. ''Non esiste - continua Marino - un governo di intese piu' o meno larghe, ma solo un governo per le riforme, per questo siamo in attesa di capire quale sara' la natura, il perimetro politico e la squadra del governo Renzi''.

''Solo una volta chiariti questi aspetti essenziali il gruppo parlamentare dei Popolari per l'Italia-Udc potranno pronunciarsi in merito al futuro ed alle prospettive di questo nuovo governo che auspichiamo possa essere profondamente innovatore e che porti fuori il Paese dal tunnel della crisi economica'', conclude il senatore.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari