sabato 03 dicembre | 08:19
pubblicato il 02/gen/2014 13:54

Governo: Marcucci (Pd), faccia in un mese cio' che non ha fatto in 8

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014 - ''Fare in un mese, quello che il governo non ha fatto in otto. Se davvero la maggioranza ha la volonta' di andare avanti, il segretario Renzi ha tracciato la strada. Il Paese ha bisogno di riforme e di tempi certi.

Il Pd ce la mettera' tutta''. Lo afferma il senatore dem Andrea Marcucci, presidente della commissione Cultura a Palazzo Madama. ''In Parlamento parleremo con tutte le forze politiche-sottolinea il senatore- presenteremo disegni di legge su alcune specifiche materie come la semplificazione delle adozioni e chiederemo la calendarizzazione urgente su ius soli ed unioni civili. Ci aspettiamo una risposta concreta sul modello di legge elettorale che riscuote il maggior consenso nelle Camere e entro la fine del mese verra' depositato il ddl di riforma del bicameralismo perfetto, con la trasformazione del Senato. In questo modo, e solo in questo modo, il 2014 sara' l'anno del grande cambiamento e della fine dell'anomalia italiana'', conclude Marcucci. com-ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari