lunedì 05 dicembre | 05:27
pubblicato il 30/ago/2014 13:32

Governo: Marchionne, non sopporto di vedere gente col gelato

(ASCA) - Roma, 30 ago 2014 - ''Non sopporto piu' di vedere gente con il gelato, barchette e cavolate varie''. Lo ha detto l'amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne a margine del Meeting di Cl parlando del governo Renzi. ''Da italiano - ha aggiunto - non la voglio piu' sentire, voglio essere orgoglioso di essere italiano, poter rispondere all'appello internazionale giustificando che siamo bravi perche' lo siamo veramente''. Il paese non puo' piu' aspettare e ''potrebbe prendere una brutta impennata'', ha prosegutio Marchionne. ''Ieri c'e' stato il messaggio negativo del presidente di Confindustria Squinzi. Io cerco di guardare all'aspetto piu' positivo. Noi ci siamo mossi per tempo nel 2010, ma ora non possiamo piu' aspettare, la situazione si aggrava e con i livelli di disoccupazione che ci sono il Paese potrebbe prendere una brutta impennata. Credo dipenda molto dagli impegni degli imprenditori'', ha aggiunto. L'amministratore delegato di Fiat Chrysler ha detto comunque di avere ''massima fiducia'' nel governo Renzi. ''Finora chiunque ha guidato il Paese si e' scontrato con muro di gomma ed e' stato costretto a svolgere quasi un ruolo amministrativo'', ha detto Marchionne. ''Riponiamo la massima fiducia nel Governo lo abbiamo fatto con gli ultimi tre e lo continueremo a fare, ma la verita' e' che finora chiunque ha guidato il paese si e' scontrato con muro di gomma ed e' stato costretto a svolgere quasi un ruolo amministrativo''. ''Risultati concreti - ha aggiunto - ne abbiamo visti molto pochi ma compromessi tanti''. Si sono viste ''iniziative che sono partite bene, ma che sono sfociate in una gara al ribasso con l'obiettivo di toccare meno interessi possibili e minimizzare gli effetti di qualsiasi decisione''. Un sistema ''preoccupato piu' di conservare se stesso e alimentare il proprio potere''. ''Il presidente Renzi ha un ruolo arduo e ingrato ma appare determinato e coraggioso nel voler rimuovere le resistenze'', ha detto ancora Marchionne. red/int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari