domenica 04 dicembre | 05:34
pubblicato il 29/mar/2013 12:00

Governo/ M5s discute di un esecutivo "pseudo-tecnico"

Crimi: Dovrebbero darci rosa di nomi. Filo diretto con Grillo

Governo/ M5s discute di un esecutivo "pseudo-tecnico"

Roma, 29 mar. (askanews) - Nel Movimento 5 stelle si discute se aprire a un esecutivo guidato da una figura "fuori dai partiti", un esecutivo "pseudo-tecnico", come lo ha definito Vito Crimi durante la riunione in corso a Montecitorio. Il capogruppo dei grillini al Senato che oggi pomeriggio salirà al Colle con Roberta Lombardi, capogruppo alla Camera, ha spiegato ai pochissimi parlamentari presenti - una ventina al massimo, la maggior parte ha già lasciato Roma per il weekend di Pasqua - che "dovrebbero darci una rosa di nomi" e "se sono fuori dai partiti" il Movimento 5 stelle è disposto a valutare. Con l'avallo di Beppe Grillo, ovviamente, con cui Crimi tiene un filo diretto. Il comico genovese ha avuto questa mattina un colloquio al telefono con Napolitano, e della telefonata ha riferito anche Crimi durante la riunione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari