giovedì 08 dicembre | 07:01
pubblicato il 15/lug/2014 14:16

Governo: Librandi (Sc), dati economici drammatici, Renzi non galleggi

(ASCA) - Roma, 15 lug 2014 - ''I dati sull'occupazione sono drammatici, le fabbriche sono ferme e il debito pubblico raggiunge picchi record. La riforma Costituzionale e la nuova Legge elettorale non possono diventare ne' l'unica ne' la principale occupazione del governo. Renzi non galleggi e si concentri a dare uno shock economico vero, per far ripartire l'occupazione attraverso nuove regole del mercato del lavoro, che incentivi l'assunzione dei giovani, e tagliando davvero le tasse alle aziende. E prima di affidare incarichi a 'visionari creativi' metta in pratica la spending review di Cottarelli, del quale non si hanno piu' notizie da tempo''.

Lo afferma in una nota il deputato di Scelta Civica, Gianfranco Librandi.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni