martedì 06 dicembre | 16:59
pubblicato il 23/lug/2014 16:42

Governo: Librandi (SC), al voto senza riforme sarebbe sconfitta Renzi

(ASCA) - Roma, 23 lug 2014 - ''Andare al voto senza aver fatto nemmeno una riforma sarebbe una sconfitta per il Paese e per Matteo Renzi. Vorrebbe dire aver buttato altro preziosissimo tempo senza aver riformato le istituzioni, senza aver reso piu' semplici le regole del mercato del lavoro, senza aver aiutato le imprese''. E' quanto afferma in una nota il deputato di Scelta civica Gianfranco Librandi. ''Peraltro - prosegue - , l'instabilita' politica provocata anche solo dalla minaccia delle elezioni anticipate non fa altro che peggiorare gli indicatori economici che stanno tornando drammaticamente negativi. Il ritorno alle urne sarebbe il segnale che la politica non ha cambiato verso e che, ancora una volta, i giochini di palazzo prevalgono sull'interesse generale dei cittadini. Questo Renzi non deve permetterlo e non puo' permetterselo''. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni