lunedì 05 dicembre | 06:27
pubblicato il 30/apr/2013 12:00

Governo/ Letta: Troppe aspettative, siamo ancora in emergenza

"Situazione di oggettiva fragilità, non basta fare esecutivo"

Governo/ Letta: Troppe aspettative, siamo ancora in emergenza

Roma, 30 apr. (askanews) - Sul governo che sta nascendo "c'è un carico di aspettative assolutamente eccessivo", perchè la situazione del Paese è ancora di "grandissima difficoltà ed emergenza" e se non c'è questa consapevolezza "stiamo sbagliando tutti". E' il monito che il premier Enrico Letta indirizza al Senato, in replica alla discussione generale sulla fiducia. "Dalla lettura dei giornali, dall'incontro con il presidente israeliano Shimon Peres, e da alcune cose che ho ascoltato qui, Mi sono reso conto che c'è carico di aspettatvie eccessivo su questo governo rispetto alla oggettiva fragilità di quello che abbiamo fatto e stiamo facendo", ha ammonito Letta. "Se non c'è consapevolezza di questo e si pensa che tutti i problemi si siano risolti perchè abbiamo un governo, io credo che abbiamo tutti sbagliato. La situazione rimane di grandissima difficoltà ed emergenza - ha aggiunto il premier - e la scelta che ci porta qui è figlia di questa emergenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari