lunedì 23 gennaio | 02:00
pubblicato il 08/feb/2014 16:11

Governo: Letta, settimana prossima da Napolitano poi nuovo patto. Renzi, era ora

Governo: Letta, settimana prossima da Napolitano poi nuovo patto. Renzi, era ora

(ASCA) - Roma, 8 feb - ''La settimana prossima dopo essermi consultato con il Capo dello Stato assumero' un'iniziativa per arrivare al nuovo patto sul programma''. Lo scrive su Twitter il premier Enrico Letta. Letta, parlando in mattinata da Sochi, aveva annunciato che ''lunedi', dopo avere consultato il Capo dello Stato, prendero' una iniziativa per sbloccare la situazione''. Letta, che non ha precisato quale possa essere l'iniziativa, ha sostenuto che ''c'e' bisogno di un forte impegno per sbloccare la situazione politica. Ho intenzione di prendere un'iniziativa, credo che ci siano tutte le condizioni''. ''Lo sport non e' un 'one man show' ma un gioco di squadra dove tante professionalita' e persone giocano insieme'', aveva detto lo stesso Letta ai giornalisti a Sochi, parlando si' di sport ma rispondendo a chi gli chiedeva delle dichiarazioni di Matteo Renzi. Conseguente quindi la valenza politica delle sue parole. ''So quanto il gioco di squadra sia fondamentale nello sport e nella sua organizzazione, ed e' per questo che faccio il mio in bocca al lupo a Malago''', dice Letta. Certo, ha rilevato sempre facendo partire il suo ragionamento dallo sport, ''siamo un po' malmessi, Malago' zoppica ma il segno del nostro essere qui e' l'assoluta consapevolezza del fatto che solo il gioco di squadra e' vincente''. Il premier, parlando del tema delle candidature olimpiche dell'Italia, sostiene che per il nostro Paese ''non c'e' possibilita' di farcela con una logica 'top down'. Le scelte calate dall'alto non funzionano, serve un gioco di squadra tra tutti gli importanti 'stakeholders'''. Fuori dalle metafore sportive Letta assicura che ''siamo una squadra di governo molto coesa'' ed ''io mi fido dei vertici di quel partito, il Pd, che e' il mio partito''. Non si e' fatto attendere il commento del segretario del Pd, Matteo Renzi, alle parole di Letta: ''Era ora, e' quello che stiamo aspettando''. Cosi' al suo arrivo a Sassari rispondeva ai giornalisti - come hanno riportato le immagini di Sky Tg24 - che gli chiedevano di commentare l'annuncio di Letta sul suo incontro con Giorgio Napolitano lunedi' prossimo e sulla definizione di un patto di programma entro la prossima settimana. ''Quando sento parlare di rimpasto mi vengono tutte le bolle, allora prendo e scappo a Firenze, in mezzo alla gente'', ha poi detto il sindaco di Firenze. int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4