sabato 25 febbraio | 17:14
pubblicato il 26/apr/2013 12:00

Governo/ Letta scioglie riserva e giura non prima di domani

Oggi proseguono consultazioni, lunedì probabile discorso

Governo/ Letta scioglie riserva e giura non prima di domani

Roma, 26 apr. (askanews) - Enrico Letta scioglierà prevedibilmente domani la riserva dell'incarico a formare il Governo affidatogli dal Presidente della Repubblica e il nuovo esecutivo dovrebbe giurare domani stesso. E' quanto rende noto l'entourage del premier incaricato. Letta stamane ha incontrato Giorgio Napolitano al Quirinale e, a Palazzo Chigi, Mario Monti, premier uscente e leader di Scelta civica, con il quale ha parlato di "programma di governo e architettura del Governo". Nel pomeriggio di oggi Letta proseguirà incontri e consultazioni e inizierà a stendere il discorso di insediamento, che limerà nella giornata di domenica. Lunedì, infine, è prevedibile il discorso di insediamento alle Camere. Quanto al leader del Pdl Silvio Berlusconi, non è scontato un incontro con Letta anche se ci sono contatti in corso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech