domenica 19 febbraio | 22:37
pubblicato il 06/ago/2013 16:09

Governo: Letta, primi 100 giorni, avanti con piu' determinazione

Governo: Letta, primi 100 giorni, avanti con piu' determinazione

(ASCA) - Roma, 6 ago - ''Alle spalle i primi 100 giorni. Davanti a noi, da oggi, la responsabilita' di andare avanti con ancora piu' determinazione a fare bene. A trovare con cura le risposte che il capo dello Stato e il Parlamento ci hanno incaricato di dare al Paese e che il Paese pretende da noi. A concentrarci sempre di piu' sulle politiche proprio quando lo scontro nella politica sembra farsi incandescente''. Lo scrive il premier Enrico Letta presentando, sul sito del governo, il dossier sull'operato dell'esecutivo nei primi 100 giorni. ''Che non sarebbe stato facile - scrive il premier - lo sapevamo fin dal principio. Vent'anni di confronto durissimo e muscolare lasciano segni e ferite. Eppure, i provvedimenti del governo che trovate qui raccontati e il lavoro paziente e incisivo delle Camere nell'approvarli e migliorarli dimostrano che e' possibile lavorare per l'Italia pensando al futuro. Senza lasciarsi spaventare dall'ossessione del consenso immediato, dalla consultazione compulsiva delle rispettive dichiarazioni, dal rischio che il proprio elettorato - o la propria 'base' - non capisca il senso delle larghe intese''. ''Gli italiani capiscono. Capiscono - sottolinea Letta - che non c'e' alternativa. Non a questo governo, ma alla necessita', per una volta, di mettere da parte le contrapposizioni e le viscere per avere stabilita' e far si' che la politica torni ad essere quello che e' per definizione: la cura della cosa pubblica, dell'interesse generale, del bene della comunita'. Capiscono che le risposte da noi arrivano subito quando e' possibile e invece vanno costruite con cautela quando devono fare i conti con una realta' complessa che impone attenzione e serieta'''. Secono il presidente del Consiglio ''I segnali ci sono tutti e indicano che siamo a un passo dal possibile. A un passo, cioe', dall'inversione di rotta e dall'uscita dalla crisi piu' drammatica e buia che le attuali generazioni abbiano mai vissuto''. ''Il nostro impegno, a partire da oggi, e' quello di cogliere fino in fondo questi segnali positivi, di mettercela davvero tutta affinche' il possibile diventi realta', di proseguire nel percorso tracciato in questi primi 100 giorni. L'Italia puo' farcela. L'Italia ha al proprio interno l'energia, la capacita', la voglia di cambiare e di cambiare in meglio. A quest'Italia vogliamo e dobbiamo continuare a render conto'', aggiunge Letta. ceg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia