mercoledì 22 febbraio | 23:49
pubblicato il 25/giu/2013 12:00

Governo/ Letta: Premio per stare sotto 3% arriverà nel 2014

"Ci darà più flessibilità che altri Paesi non avranno"

Governo/ Letta: Premio per stare sotto 3% arriverà nel 2014

Roma, 25 giu. (askanews) - Restare sotto il 3% nel rapporto tra deficit e Pil ed essere usciti dalla prodedura di infrazione comporterà "un premio", anche se arriverà solo "nel 2014". Lo ha rivendicato il presidente del Consiglio Enrico Letta, in sede di replica al dibattito della Camera sulle sue comunicazioni in vista del Consiglio Europeo di giovedì e venerdì. "Il premio ci saà il prossimo anno, sul bilancio del 2014. Non ci farà considerare dei sorvegliati speciali e potremo avere sul bilancio maggior flessibilità che i paesi che non hanno centrato questo obiettivo non potranno avere". Dunque "il premio ci sarà, lo potremo gestire nel bilancio 2014. Ma non sono vicende che possono essere gestite nel bilancio 2013 già approvato da questo Parlamento e dalla Commissione Ue", ha sottolineato Letta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech