domenica 04 dicembre | 01:31
pubblicato il 17/ago/2013 11:10

Governo: Letta, piu' fiducia in noi stessi e l'Italia puo' farcela

Governo: Letta, piu' fiducia in noi stessi e l'Italia puo' farcela

(ASCA) - Roma, 17 ago - ''I sacrifici li abbiamo fatti e li stiamo facendo non perche' ci sia qualcuno a imporceli, ma perche' siamo un Paese adulto che vuole ricominciare a costruire il futuro dei propri figli. Un Paese che vuole parlare quel linguaggio della verita' e della responsabilita' al quale il Presidente Napolitano ci ha richiamato. L'Italia puo' farcela: questo e' il messaggio''. A dirlo e' stato il premier Enrico Letta, in un'intervista concessa a il sussidiario.net alla vigilia dell'apertura del Meeting di Rimini. Il presidente del Consiglio ha poi invitato ad avere, prima di tutto, ''maggiore fiducia in noi stessi''. E' necessario, ha aggiunto, ''uscire da quella cappa di sottovalutazione, autolesionismo, benaltrismo che troppo spesso ci toglie ossigeno. Dimostrare all'Europa e al mondo che non c'e' piu' bisogno che ci si dica di fare i 'compiti a casa'''. brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari