giovedì 08 dicembre | 05:16
pubblicato il 27/set/2013 23:13

Governo: Letta, necessita' di confronto piu' duro possibile

+++''Azione esecutivo e' incompatibile con annuncio dimissioni Pdl+++.

(ASCA) - Roma, 27 set - ''Dinanzi a noi c'e' la necessita' di un confronto il piu' duro e netto possibile. Non sono disponibile ad andare oltre senza questo passaggio di chiarezza''. Lo afferma il presidente del Consiglio Enrico Letta, come si legge nel comunicato finale del Consiglio dei Ministri, sostenendo che ''un'efficace azione di governo e' evidentemente incompatibile con le dimissioni in blocco dei membri di un gruppo parlamentare che dovrebbe sostenere quello stesso esecutivo. O si rilancia, e si pongono al primo posto il Paese e gli interessi dei cittadini, o si chiude questa esperienza''. In ogni caso, aggiunge, ''non ho alcuna intenzione di vivacchiare o di prestare il fianco a continue minacce e aut-aut. Quanto accaduto mercoledi' scorso proprio mentre rappresentavo l'Italia all'assemblea generale delle Nazioni Unite - contestualita' non casuale - e' inaccettabile''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni