domenica 11 dicembre | 15:34
pubblicato il 29/apr/2013 12:00

Governo/ Letta: Lavoro prima priorità, è la grande tragedia

"Imprese e lavoratori agiscano insieme con fiducia reciproca"

Governo/ Letta: Lavoro prima priorità, è la grande tragedia

Roma, 29 apr. (askanews) - "La grande tragedia di questi tempi, la prima priorità del mio governo, è il lavoro. Solo col lavoro si può uscire da questo incubo di impoverimento e imboccare la via di una crescita non fine a se stessa ma per la dignità e il benessere". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta parlando alla Camera per la fiducia e sottolineando che provvedimenti come "il rifinanziamento della Cig e il superamento del precariato soprattutto nella P.A. senza crescita sarebbero insufficienti". L'invito di Letta è dunque ad aziende e sindacati: "Serve fiducia reciproca, imprese e lavoratori devono agire insieme e superare le contrapposizioni che finora ci hanno frenato", dicendosi "sicuro" che i sindacati faranno la loro parte "come sempre nei momenti difficili del Paese". In particolare, "anche sull'occupazione femminile bisognerà fare molto di più: siamo lontani dagli obiettivi europei".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Di Maio:no M5s altri governi,Renzi dovrebbe sparire da politica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina