martedì 21 febbraio | 18:23
pubblicato il 26/set/2013 12:00

Governo/ Letta: chiarimento in tempi brevi, poi si vedrà

Premier non risponde a domande su maggioranze alternative

Governo/ Letta: chiarimento in tempi brevi, poi si vedrà

Roma, 26 set. (askanews) - Il chiarimento nella maggioranza, "per carità non la chiamate verifica", dovrà avvenire "nei tempi più brevi possibili". Alla luce dell'esito "vedremo i passi successivi". Lo ha detto il premier Enrico Letta, parlando in conferenza stampa a New York. "Abbiamo talmente tante scadenze davanti che gli italiani si aspettano che ci sia un governo che le affronta. Per farlo - ha ribadito Letta - è necessario chiarirsi su dove andare: io ho chiaro dove voglio andare, lo dirò al Parlamento e ai membri del governo, poi ascolterò quello che ognuno dirà. Per adesso mi fermo qua. Altre maggioranze? Voi correte troppo", risponde ai giornalisti. Per ora l'obiettivo del premier è "un chiarimento positivo, nel senso che poi ci consenta davvero di fare le cose necessarie" per il Paese.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia