martedì 06 dicembre | 21:28
pubblicato il 03/mag/2013 12:00

Governo/ Letta a sottosegretari: Ora squadra, no spirito di parte

"Il successo di tutti sarà il successo del Paese"

Governo/ Letta a sottosegretari: Ora squadra, no spirito di parte

Roma, 3 mag. (askanews) - "Da oggi tutti facciamo parte di una squadra. Da oggi siamo tutti al servizio dell'interesse del Paese, senza spirito di parte". E' l'invito che il premier Enrico Letta ha rivolto ai 40 sottosegretari che hanno prestato giuramento a palazzo Chigi. "Il successo di tutti - ha sottolineato Letta - sarà il successo del Paese". Letta ha voluto "ringraziare tutti per essere qui così determinati e convinti di questo impegno che insieme ci prendiamo" e ha rivolto ai sottosegretari ("L'attribuzione formale del titolo di viceministro arriverà nei prossimi Cdm"), "una parola di incoraggiamento, che dia il senso che siamo dentro una missione particolarmente difficile, in un momento particolarmente difficile, rispetto al quale, lo dico per coloro divoi che sono anche Parlamentari, vivrete la stessa decurtazione dello stipendio che hanno subito i ministri, non avrete indennità aggiuntive". E poi è tornato a rimarcare la necessità di abbandonare posizioni di parte: "Da oggi tutti facciamo parte di una squadra. Ognuno di noi è cambiato dentro e fuori: fino a pochi minuti fa rappresentava o viveva un'esperienza politica di parte o era impegnato professionalmente in un campo settoriale. Da oggi siamo tutti al servizio dell'interesse del Paese, senza spirito di parte, perchè facciamo parte di un governo con una larga maggioranza parlamentare che deve realizzare gli obiettivi per i quali il Parlamento ci ha dato la fiducia". Dunque, ha concluso Letta, "dobbiamo essere tutti impegnati nella realizzazione del programma, con attenzione alla concretezza delle cose da fare e al rispetto reciproco. Abbiamo storie spesso non combacianti, vi chiedo attenzione, delicatezza, e la consapevolezza della causa comune. Il successo di tutti sarà il successo del Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni