lunedì 16 gennaio | 14:32
pubblicato il 11/nov/2013 13:09

Governo: Letta a Berlusconi, non serve cupio dissolvi. Brunetta, ingrato

(ASCA) - Roma, 11 nov - Enrico Letta parla di ''cupio dissolvi'' di fronte alla posizione di intransigenza assunte verso l'esecutivo da Silvio Berlusconi ed e' costretto ad incassare dell'''ingrato'' da parte del capogruppo del Pdl alla Camera, Renato Brunetta. Questa mattina il premier da Malta, dove si trova in visita, ha detto di continuare a non vedere quali alternative serie per il Paese ci siano intorno al ''cupio dissolvi'' perche' non serve a nessuno e non cambia nulla al Pdl. Al premier replica in una nota Brunetta che parla di ''Letta ingrato e masochista. Tratta il presidente Berlusconi al passato. Parla di ''cupio dissolvi' di colui che l'ha voluto alla testa del governo, che ha voluto le larghe intese. Ha voluto con forza e fiducia in lui un esperimento potenzialmente storico di collaborazione tra sinistra e centro destra''. In cambio, continua, ''ora lo dileggia. E finge di ignorare che e' stato lui a coltivare la morte delle larghe intese quando, il 2 agosto, dopo la sentenza della Cassazione, tacque dinanzi alla dichiarazione in diretta tivu' del segretario del Pd Epifani, che liquidava tronfio e feroce Berlusconi. Letta non disse una parola, lascio' correre, cioe' consenti' al Pd di dichiarare senza e senza ma la decadenza di Berlusconi. In quel momento finivano le larghe intese. Abbiamo sperato fino all'ultimo, e glielo abbiamo formalmente chiesto - continua Brunetta - un suo intervento che bloccasse l'applicazione retroattiva della Severino. Niente. Pensavano fosse immobile per eccesso di prudenza. Ora capiamo che era semplicemente d'accordo, decidendo cosi' stoltamente per la fine del suo governo.

Letta ingrato e masochista!''. red-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%