martedì 28 febbraio | 13:19
pubblicato il 15/feb/2014 19:35

Governo: Leone (Ncd), se di sinistra si vada al voto

(ASCA) - Roma, 15 feb 2014 - ''Nel programma del nuovo esecutivo dovranno essere rappresentate le istanze liberali e moderate del Paese''. Lo dichiara Antonio Leone, deputato del Nuovo centro destra.

''Non sosterremo quindi un Governo della sinistra - prosegue -. Questo e' per noi un punto irrinunciabile, come e' irrinunciabile un programma che sostenga anche politiche per il dimenticato mezzogiorno e il ceto medio italiano di cui noi siamo da sempre i garanti. Non vogliamo un governo a tutti i costi - tiene a precisare Leone -, piuttosto siamo pronti a tornare alla urne per garantire agli italiani un premier eletto democraticamente e non deciso per contrasti interni al Pd''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tumore mammella, migliorare diagnosi con tomografia multimodale
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech