martedì 06 dicembre | 21:10
pubblicato il 15/feb/2014 19:35

Governo: Leone (Ncd), se di sinistra si vada al voto

(ASCA) - Roma, 15 feb 2014 - ''Nel programma del nuovo esecutivo dovranno essere rappresentate le istanze liberali e moderate del Paese''. Lo dichiara Antonio Leone, deputato del Nuovo centro destra.

''Non sosterremo quindi un Governo della sinistra - prosegue -. Questo e' per noi un punto irrinunciabile, come e' irrinunciabile un programma che sostenga anche politiche per il dimenticato mezzogiorno e il ceto medio italiano di cui noi siamo da sempre i garanti. Non vogliamo un governo a tutti i costi - tiene a precisare Leone -, piuttosto siamo pronti a tornare alla urne per garantire agli italiani un premier eletto democraticamente e non deciso per contrasti interni al Pd''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni