lunedì 23 gennaio | 17:57
pubblicato il 15/feb/2014 19:35

Governo: Leone (Ncd), se di sinistra si vada al voto

(ASCA) - Roma, 15 feb 2014 - ''Nel programma del nuovo esecutivo dovranno essere rappresentate le istanze liberali e moderate del Paese''. Lo dichiara Antonio Leone, deputato del Nuovo centro destra.

''Non sosterremo quindi un Governo della sinistra - prosegue -. Questo e' per noi un punto irrinunciabile, come e' irrinunciabile un programma che sostenga anche politiche per il dimenticato mezzogiorno e il ceto medio italiano di cui noi siamo da sempre i garanti. Non vogliamo un governo a tutti i costi - tiene a precisare Leone -, piuttosto siamo pronti a tornare alla urne per garantire agli italiani un premier eletto democraticamente e non deciso per contrasti interni al Pd''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4