lunedì 16 gennaio | 20:52
pubblicato il 03/ott/2013 12:43

Governo: Legautonomie, bene fiducia. Ora far decollare riforme

Governo: Legautonomie, bene fiducia. Ora far decollare riforme

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Bene Letta. Ora si deve ripartire con decisione. Noi sindaci siamo contenti che il governo abbia ricevuto la fiducia del Parlamento. La crisi e un vuoto di poteri avrebbero aggravato una situazione gia' difficilissima: dal blocco di tanti meccanismi dello Stato, ai dati macroeconomici, alla perdita di lavoro, alla drammatica situazione dei comuni. Tutte le riforme messe in cantiere, secondo il patto di nascita del governo e il richiamo estremo del presidente Napolitano, devono decollare.

E qui si vedra' la vera responsabilita' dei partiti''. Cosi' il presidente nazionale di Legautonomie Marco Filippeschi, sindaco di Pisa, commenta i voti di fiducia ricevuti dal governo Letta ieri in Parlamento. Per Filippeschi, ''la riforma istituzionale, a partire dal lavoro dei saggi, e' decisiva. Letta lo ha scandito bene. Noi sindaci la vogliamo. Non basta il pur necessario cambiamento della legge elettorale. In questa legislatura deve affermarsi un disegno organico di rivoluzione delle istituzioni e della burocrazia, a partire dalla riforma del Parlamento, con il Senato delle Autonomie e il dimezzamento dei parlamentari.

Serve chiarezza. La fiducia data a Letta - continua il sindaco - implica sostenere percorsi e tempi di queste riforme fondamentali per rilegittimare la politica''. ''Naturalmente - conclude Filippeschi - per noi sono importati i provvedimenti finanziari e le garanzie promesse sul rimborso dell'Imu e sul patto di stabilita'. Comuni e regioni oggi rischiano l'asfissia e l'economia viene penalizzata anche dal basso. Inoltre ci aspettiamo politiche per le citta', che mettano a frutto le potenzialita' della rivoluzione digitale e quelle dell'innovazione energetica, che valorizzino il patrimonio culturale e un nuovo turismo, creando crescita qualificata e nuovo lavoro''.

red/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello