mercoledì 18 gennaio | 09:38
pubblicato il 01/lug/2013 11:39

Governo: Lanzillotta (Sc), richiamo Monti a non galleggiare

(ASCA) - Roma, 1 lug - ''Monti, nelle sue ultime dichiarazioni, ha fatto una riflessione giusta perche' il governo fino ad oggi ha utilizzato la tecnica del rinvio (Iva, Imu, F35) e non ha neppure accennato ad inserire nell'agenda di governo le riforme strutturali. La grande coalizione ha un senso, come in Germania, se si decidono insieme le cose che hanno un piu' alto costo politico, altrimenti si galleggia e non si governa''. E' quanto ha detto Linda Lanzillotta, vicepresidente del Senato, intervenendo a Omnibus su La7.

''Scelta Civica ha evidenziato come ci siano cose pronte da tempo: la riduzione delle Province, la riforma del numero dei parlamentari e quella del titolo quinto della Costituzione - ha concluso Lanzillotta - Questa coalizione deve servire a cambiare e modernizzare il paese e agguantare la ripresa quando questa arrivera' e non come un palcoscenico dove i due partiti maggiori Pd e Pdl mettono in scena ogni giorno le loro difficolta' interne''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa