domenica 22 gennaio | 20:01
pubblicato il 18/feb/2014 20:18

Governo: Kyenge, difficile conoscere sorti mio ministero prima... (1upd)

(ASCA) - Torino, 18 feb 2014 - ''Prima di sabato, domenica, e' difficile rispondere perche' e' tutto in progress''. Cosi' il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge a Torino per la presentazione del suo libro, ''Ho sognato una strada'' risponde alla domanda del giornalista Domenico Quirico sulla sorte del suo ministero.

''Non spetta sicuramente alla sottoscritta rispondere - aggiunge Kyenge -. Sono stata chiamata a dare un servizio al Paese e questo per me e' stato un onore''.

La Kyenge si e' poi detta convinta che ci sia ancora bisogno di un ministero per l'integrazione: i dieci mesi di questo governo - dice Kyenge - sono serviti a fare capire che c'e' bisogno di un coordinamento sulle politiche per l'integrazione cosi' come e' necessario per le politiche giovanili''.

eg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4