sabato 03 dicembre | 20:41
pubblicato il 01/ott/2013 14:52

Governo: ipotesi gruppo Pdl/Ppe, 25-30 senatori per patto fino al 2015

(ASCA) - Roma, 1 ott - Le voci sulla possibile formazione di un nuovo gruppo parlamentare al Senato, a sostegno del governo Letta, diventano sempre piu' insistenti. Chi in queste ore sta armeggiando con il pallottoliere fa sapere che sarebbero una ventina, forse anche 25-30, i senatori Pdl pronti a lasciare il partito per formare un gruppo di matrice 'popolare'. Per l'esattezza, i dissidenti resterebbero nel Pdl e formerebbero un gruppo Pdl/Ppe, mentre i fedelissimi di Silvio Berlusconi aderirebbero alla nuova Forza Italia.

Il nuovo gruppo parlamentare proporrebbe al premier Enrico Letta - si parla di un documento ad hoc - un patto fino al 2015, fanno sapere le stesse fonti. Gli obiettivi sono riformare la legge elettorale e rispettare gli impegni per fronteggiare la crisi economica.

L'eventuale spacchettamento Pdl-Forza Italia e' stato oggetto di discussione dell'animato vertice notturno di ieri tra Berlusconi e Angelino Alfano, che anche oggi si sono a lungo confrontati a Palazzo Grazioli.

ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari