venerdì 09 dicembre | 16:22
pubblicato il 29/apr/2013 12:00

Governo/ Iniziato voto di fiducia a Camera, da Letta il primo sì

Domani il bis al Senato. E il debutto internazionale del Premier

Governo/ Iniziato voto di fiducia a Camera, da Letta il primo sì

Roma, 29 apr. (askanews) - E' iniziata alla Camera la chiama dei deputati per appello nominale sul voto di fiducia al nuovo governo Letta. Il Premier Enrico Letta è stato il primo a dire di sì, avendo chiesto di votare fra i primi. A favore della fiducia si sono dichiarati in aula i gruppi parlamentari di Pd, Pdl, Scelta civica e le componenti del Gruppo Misto Centro democratico, Psi e Movimento per gli Italiani all'Estero. La Lega ha preannunciato l'astensione. Mentre MoVimento Cinque Stelle, Sinistra Ecologia e Libertà e Fratelli di Italia hanno confermato il no, schierandosi all'opposizione. Il risultato del voto a Montecitorio è previsto fra le 21,30 e le 22. Domani mattina, invece, i riflettori si sposteranno sul Senato. Dove alle 9 inizierà il dibattito che sarà concluso dalla replica del Premier Enrico Letta. Dalle 11,30 avranno inizio le dichiarazioni di voto e intorno alle 13 inizierà il voto dei senatori sulla fiducia. Entrato nella pienezza delle funzioni, domani pomeriggio il presidente del Consiglio Enrico Letta sarà a Berlino per la sua prima trasferta da Premier: un bilaterale con la Cancelliera tedesca Angela Merkel cui farà seguito mercoledì (ancora da confermare) un incontro all'Eliseo con Francois Hollande. E, fra la serata di mercoledì e la giornata di giovedì, il debutto Ue a Bruxelles con incontri con il presidente della Commissione Ue Manuel Barroso e il Presidente del Consiglio Europeo Herman Van Rompuy. Il Presidente israeliano Shimon Peres, invece, domattina alle 8,15, sarà il primo ospite straniero di Letta Premier a palazzo Chigi: forte della fiducia di Montecitorio e in attesa della conferma di palazzo Madama.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina