lunedì 05 dicembre | 03:22
pubblicato il 25/apr/2013 17:17

Governo: Gozi (Pd), Lupi buon nome Pdl per ministero Sanita'

Governo: Gozi (Pd), Lupi buon nome Pdl per ministero Sanita'

(ASCA) - Roma, 25 apr - ''Gasparri ha detto che non mi conosce? Ma voi avete presente chi e', quale e' l'altezza intellettiva di Gasparri? Un'offesa da parte sua e' una medaglia al merito''. Con queste parole Sandro Gozi, deputato Pd, oggi a 'Un Giorno da Pecora', risponde a Maurizio Gasparri che ieri, in riferimento a una frase dello stesso Gozi sull'inopportunita' di un governo col Pdl, aveva detto di non sapere nemmeno chi fosse Sandro Gozi. C'e' un nome del Pd che accetterebbe come Ministro dell'esecutivo Letta? ''Uno come Maurizio Lupi mi sembra molto meglio di tanti altri'', e' la risposta. Eppure anche Lupi ieri ha definito offensive le sue dichiarazioni. ''E cosa vuol dire? Lupi e' una persona non divisiva, il fatto che abbia detto quelle cose su di me non vuol dire nulla, non siamo mica ragazzini che ce la leghiamo al dito''. E dove lo vedrebbe? ''Alla Sanita''', e' la conclusione di Gozi.

com-gar/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari