venerdì 09 dicembre | 00:56
pubblicato il 05/dic/2013 11:13

Governo: Giovani Forza Italia a Renzi, stacchi la spina a Letta

(ASCA) - Milano, 5 dic - Una provocazione: i giovani di Forza Italia organizzano un gazebo di fronte allo spazio Calabiana a Milano, dove Matteo Renzi chiudera' la sua campagna per le primarie Pd venerdi' sera alle 21. Due i motivi del presidio: chiedere a Renzi di staccare la spina al governo e partecipare alle controprimarie votando il 'peggiore' personaggio della sinistra da rottamare. All'evento, riferisce una nota del partito di Silvio Berlusconi, partecipera' anche il Coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani Franco Pellero e tanti militanti. ''Chiediamo a Matteo Renzi - commenta Silvia Sardone di Forza Italia, organizzatrice dell'evento - che da tempo e' piuttosto critico nei confronti dell'esecutivo Letta, di dar seguito alle sue parole. Non possiamo sopportare ancora a lungo l'inattivita' e l'incapacita' di questo Governo.

Auspichiamo un atto di coraggio di Renzi, diventi nostro compagno di opposizione e decida di ridare voce ai cittadini.

Il sindaco di Firenze dimostri di essere un interlocutore serio chiudendo la deludente esperienza di Letta e allo stesso tempo dica chiaramente - conclude Sardone - che ha chiuso la porta agli impresentabili leader o ex leader di Pd e non solo partecipando alle nostre controprimarie per decretare il peggiore da rottamare nella sinistra''.

Dello stesso avviso Alberto Villa, numero 2 lombardo di Forza Italia Giovani: ''A Renzi chiediamo di aprire davvero una fase nuova per far calare definitivamente il sipario su questo governo delle 'lunghe attese', buono solo a rimandare le decisioni fondamentali per il Paese ma ben capace di fare gli interessi dei suoi membri. Renzi dimostri coerenza rispetto al suo discorso della Leopolda e dia veramente il segnale che anche la sinistra e' cambiata e decida di staccare la spina a questo esecutivo vetero democristiano.

Per quanto riguarda le controprimarie - conclude Villa - partecipi ironicamente alla nostra selezione del peggiore della sinistra, nell'ottica di dimostrare che non e' lui quello che tiene in vita gli zombie, dei quali accetta volentieri l'appoggio elettorale quando fino a ieri diceva di volerli rottamare''. com-fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni