giovedì 08 dicembre | 09:33
pubblicato il 11/dic/2013 13:17

Governo: Giorgetti (LN), no a fiducia chiesta a Parlamento illegittimo

(ASCA) - Roma, 11 dic - ''Oggi il governo e' qui per chiedere una fiducia come se non fosse successo nulla: ne' i terremoti che hanno sconvolto tutti partiti della maggioranza ne' la sentenza della Corte Costituzionale, che una qualche rilevanza ce l'ha. Lei Presidente sta chiedendo una fiducia legittimato non dal popolo ma dalle forze politiche elette, secondo la Consulta, in maniera incostituzionale''. Lo ha affermato in Aula alla Camera il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Giancarlo Giorgetti, annunciando il voto contrario del carroccio alla questione di fiducia posta dal governo. ''Noi - ha concluso - rifiutiamo l'etichetta di populisti ed euroscettici. Siamo coerenti''. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni