lunedì 20 febbraio | 05:58
pubblicato il 22/lug/2013 13:15

Governo: Gigli (Sc), opportuna moratoria su temi etici

(ASCA) - Roma, 2 lug - ''La proposta di una moratoria sui temi etici e' quanto mai opportuna. L'Italia non ha bisogno di dividersi su questioni spinose, ma di unirsi per agganciare la ripresa, far crescere l'occupazione, sostenere le famiglie. Il Governo Letta deve poter lavorare con tranquillita', evitando imboscate sul tema ambiguo e marginale dell'omofobia. Dietro il giusto rifiuto della discriminazione omofobica si cela il reato di opinione per quanti non accettano l'ideologia del gender, cavallo di Troia per lo scardinamento della famiglia, che la Costituzione vuole fondata sul matrimonio tra uomo e donna. Anche Scelta Civica rischia di dividersi su questi temi? Sarebbe meglio che Benedetto Della Vedova evitasse di intervenire come portavoce del Partito, visto che su queste questioni siamo in molti a non sentirci rappresentati dalle sue posizioni di orientamento radicale che hanno valore solo personale''. Lo dichiara in una nota il deputato di Scelta Civica Gian Luigi Gigli.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia