martedì 21 febbraio | 20:41
pubblicato il 08/mag/2013 12:12

Governo: Gentiloni, su caso Palma non mi aspetto rischi per sua tenuta

Governo: Gentiloni, su caso Palma non mi aspetto rischi per sua tenuta

(ASCA) - Roma, 8 mag - ''Non mi aspetto che ci siano rischi per il Governo, non voglio minimizzare cio' che e' successo, ma credo che si trovera' il modo per risolvere un episodio del genere''. Lo afferma Paolo Gentiloni del Pd durante la trasmissione Omnibus su La7 commentando la bocciatura di Francesco Nitto Palma alla presidenza della commissione Giustizia del Senato, nonostante l'accordo raggiunto con il Pdl. ''Il governo di coalizione e' un assoluto inedito nella storia del nostro paese'', osserva Gentiloni invitando a ''non ingantire l'accaduto'' e che ''forse per l'elezione del presidente delle Commissioni non sono stati fatti gli sforzi sufficienti che invece sono stati fatti per la formazione della squadra di governo. Personalmente - conclude - penso che il parlamentare Nitto Palma non fosse la persona piu' adatta per svolgere la funzione di garanzia che e' quella di un presidente della Commissione''.

com-ceg/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia