lunedì 05 dicembre | 03:40
pubblicato il 06/set/2014 15:42

Governo: Gelmini (FI), ora atti concreti per ripresa manifatturiero

(ASCA) - roma, 6 set 2014 - ''Il presidente del Consiglio fa bene a recarsi in un distretto manifatturiero che e' il simbolo della laboriosita' e del coraggio di fare impresa della gente bresciana. La sua visita, pero', per essere davvero proficua deve trasformare in atti concreti di governo gli annunci fin qui fatti. Che cosa chiedono le imprese della manifattura? Poche ma decisive scelte: la riforma del mercato del lavoro; l'abolizione dell'Imu sui capannoni industriali; la riduzione della pressione fiscale''. Lo scrive in una nota la deputata di Fi Mariastella Gelmini. ''La ripresa economica - prosegue - non puo' aspettare mille giorni. Dopo la riduzione dei tassi e le misure aggiuntive prese da Mario Draghi, il governo italiano deve accelerare sulle riforme strutturali senza le quali la ripresa rischia di essere l'ennesimo appuntamento mancato''.

com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari