giovedì 08 dicembre | 13:55
pubblicato il 16/gen/2013 13:29

Governo: Gasparri, presunzione Monti finira' dopo elezioni

Governo: Gasparri, presunzione Monti finira' dopo elezioni

(ASCA) - Roma, 16 gen - ''Ma che film ha visto Monti? Capiamo che ogni occasione e' buona per fare propaganda elettorale, ma dire che grazie a lui le imprese italiane sono diventate piu' competitive e' troppo''. Lo afferma il presidente dei senatori Pdl, Maurizio Gasparri.

''Piu' tasse sul lavoro e una disoccupazione record dicono l'esatto contrario - aggiunge Gasparri -. Quanto alla reputazione dell'Italia, Monti faccia meno il professore con la matita rossa in mano. Il credito in Europa non si acquista solo facendo il gioco delle banche tedesche. La sua presunzione e' diventata intollerabile. Vedremo quanta voglia avra' di fare ancora il censore di fronte alla prova democratica del voto, alla quale non si e' mai sottoposto e che lo vedra' perdente''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni