lunedì 20 febbraio | 03:23
pubblicato il 16/set/2014 12:35

Governo: Gasparri, nei prossimi 1000 giorni Renzi dimentica Forze ordine

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - ''Nel suo discorso sui prossimi mille giorni di governo, Renzi non ha detto nulla sulle forze dell'ordine. Lo ha fatto per infelice disattenzione, o per incauta volonta' di andare al muro contro muro? O forse la dimenticanza e' dovuta al fatto che ormai la questione dello sblocco degli stipendi per il comparto sicurezza-difesa e' risolta, cosa a cui francamente non crediamo''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato.

''Renzi avra' anche capacita' e vitalismo, ma su fatti concreti come il rapporto con le forze di sicurezza sta sbagliando atteggiamento. Domani insieme al presidente Berlusconi incontreremo i Cocer delle forze armate e i rappresentanti sindacali delle forze di polizia. La mediazione di Berlusconi sara' ancora una volta fondamentale per sbloccare una situazione economica mortificante per gli nostri uomini e le donne in divisa che in Patria e all'estero garantiscono la nostra sicurezza e la nostra liberta''', conclude Gasparri.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia