sabato 10 dicembre | 16:04
pubblicato il 10/ago/2013 16:00

Governo: Gasparri, Letta metta a tacere professionisti provocazione

Governo: Gasparri, Letta metta a tacere professionisti provocazione

(ASCA) - Roma, 10 ago - ''Non avere molte qualita' puo' succedere. Trovare in queste condizioni un partito che ti fa vice ministro dell'Economia e' incredibile. Se gli incompetenti del partito delle tasse targati Pd prevalgono si capira' bene chi vuole la crisi e perche'. L'ottanta per cento degli italiani proprietari di prime case sapranno chi non dovranno votare. E se vince il partito di tasse e sfascio non saranno cavilli da Cassazione a impedire che siano gli italiani a esprimersi con il voto. Enrico Letta ha ancora qualche margine ma deve mettere a tacere i provocatori di professione che creano macerie sulla pelle degli italiani''.

Lo dichiara Maurizio Gasparri (Pdl), vicepresidente del Senato. com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina