giovedì 23 febbraio | 13:07
pubblicato il 21/feb/2014 11:40

Governo: Gasparri (FI), serve legge elettorale per andare a votare

(ASCA) - Roma, 21 feb 2014 - ''La legge elettorale va fatta rapidamente perche' il Paese deve essere comunque in condizione di andare al voto. Rinviare l'entrata in vigore della legge alla riforma costituzionale, che pure bisogna sinceramente tentare di fare, vorrebbe dire ibernare all'infinito una situazione politica anomala e che deve essere prima o poi affidata alle decisioni dei cittadini''.

Lo dichiara il senatore di FI maurizio Gasparri. ''C'e' molto da lavorare - afferma - , anche per incalzare Renzi sui contenuti. Noi non lo rincorriamo, ma se su alcuni temi verra' sulle posizioni di Berlusconi e' ovvio che ci saremo. Ma ritengo che Camusso, Landini e altri presto gli tireranno le briglia''. com-sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech