martedì 06 dicembre | 01:55
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Governo/ Ft: Monti non scenda a compromessi con Berlusconi

Vada avanti con la legge che esclude i condannati dal Parlamento

Roma, 7 dic. (askanews) - Mario Monti non dovrebbe scendere a compromessi con il suo "screditato" predecessore Silvio Berlusconi. E' quanto scrive oggi in un editoriale il Financial Times, riferendo della "caotioca giornata" di ieri in Parlamento che rischia di mettere fine al "virtuoso" processo avviato da Monti per far riconquistare credibilità all'Italia. "Non è ancora chiaro" cosa voglia fare Berlusconi, ha sottolineato il quotidiano della City, ma "se Berlusconi avesse un minimo di pudore, smetterebbe di giocare con il presente del Paese per proteggere il suo futuro politico. Sfortunatamente, come ha dimostrato in passato, il Cavaliere non mostra segni di pentimento. Lo scorso anno portò l'Italia sull'orlo del baratro. E non avrebbe scrupoli a farlo di nuovo". "Per questo motivo - continua il Ft - la responsabilità di fermarlo spetta ai suoi alleati". Piuttosto che "legare il loro futuro politico a quello del loro screditato leader, dovrebbero affermare il loro sostegno a Monti fino alla fine della legislatura. Conquisterebbero così la credibilità per dare vita a una nuova e riformata forza di centro-destra". Perchè "l'Italia ha bisogno di questa forza, piuttosto che di un nuovo partito guidato a Berlusconi". A sua volta, conclude il quotidiano finanziario, "Monti non dovrebbe scendere a compromessi con il suo predecessore. La sua proposta di escludere i criminali dal Parlamento è sia giusta che popolare. Dovrebbe andare avanti sfidando Berlusconi a votare contro. E' vero, questo potrebbe far cadere il suo governo. Ma gli elettori diranno dalle urne a Berlusconi cosa pensano di lui e della sua ultima, velonosa iniziativa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari