mercoledì 18 gennaio | 11:15
pubblicato il 02/set/2013 08:51

Governo: Franceschini, larghe intese a termine. Renzi non vuole il voto

Governo: Franceschini, larghe intese a termine. Renzi non vuole il voto

(ASCA) - Roma, 2 set - ''Il governo va avanti fin quando ha la fiducia del Parlamento ed e' chiaro che si incrocia con le vicende personali e giudiziarie di Berlusconi, ma noi pensiamo debbano rimanere su un piano distinto. Se cosi' non fosse e si aprisse una crisi di governo, e' chiaro che ne risponderanno davanti agli italiani''. A ribadirlo e' stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Dario Franceschini, in un 'intervista al 'Messaggero'. Dalle pagine del quotidiano romano, il ministro ha sottolineato ancora una volta che ''non si scambia la durata del governo con la violazione di principi. Su questo non c'e' nessun margine. Berlusconi ha una sentenza definitiva ed essendo parlamentare e' sottoposto alle regole che riguardano tutti e gli va usato il trattamento usato a chiunque altro.

Ne' piu' garanzie perche' si chiama Berlusconi, ne' meno garanzie perche' si chiama Berlusconi''. Di certo ''non c'e' nessuna operazione politica dietro la sua condanna. E' stato condannato per un reato che non c'entra nulla con la politica. Non e' possibile nessuno scambio. Vogliono fare cadere il governo? Lo facciano'', ha aggiunto Franceschini.

Quanto alla proposta di Luciano Violante, secondo il ministro l'ex presidente della Camera, ''ha espresso un opinione'' ma la scelta ''la fara' la Giunta per le elezioni applicando la legge. personalmente penso'' che la legge Severino ''sia assolutamente costituzionale''. Sulla possibilita' di un 'Letta-bis' sostenuto da un gruppo di senatori 5 Stelle, Franceschini ha spiegato di non vedere ''movimenti'' ma ''immagino che tutti i senatori si stiano interrogando su cosa fare se si trovassero al bivio tra sostenere la legislatura o portare il Paese al voto con il Porcellum''. Quanto alla posizione di Matteo Renzi, Franceschini ha spiegato di non credere che il sindaco di Firenze voglia il voto ravvicinato poiche' ''ha espresso sostegno al governo e nei prossimi giorni lo precisera' meglio. Io alle parole credo''.

brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa