mercoledì 18 gennaio | 11:39
pubblicato il 18/gen/2013 14:02

Governo: finito Cdm, si' a dlgs Roma Capitale. Focus su Mali e Algeria

(ASCA) - Roma, 18 gen - E' terminato il Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi dopo circa 2 ore e mezza di riunione. Sul tavolo dell'esecutivo la relazione del ministro della Difesa sulla situazione in Mali, su quanto sta avvenendo in Algeria e l'approvazione del decreto legislativo per l'attuazione della legge su Roma Capitale, approvato in seduta odierna dal governo del premier uscente Mario Monti.

Le misure contenute nel decreto mantengono ''i poteri straordinari'' del Comune ''sull'emergenza traffico'' e fissano uno stanziamento dei fondi per il trasporto pubblico locale ''d'intesa con la Regione Lazio'', ha spiegato il sindaco Gianni Alemanno, che oggi ha preso parte alla riunione per seguire da vicino la questione.

Conversando con i giornalisti, il primo cittadino ha tuttavia spiegato che il decreto dovra' rientrare alla Camera entro 30 giorni e, considerando lo scioglimento in vista delle prossime elezioni, sara' quindi poi ''ripreso dal Cdm per la delibera definitiva''.

rba/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa