sabato 21 gennaio | 15:16
pubblicato il 11/mag/2012 20:12

Governo/ Fini: Responsabile chi lo sostiene, guai se smettesse

Mi auguro che partiti continuino a farlo, anche se medicina amara

Governo/ Fini: Responsabile chi lo sostiene, guai se smettesse

Saronno (Va), 11 mag. (askanews) - Per il presidente della Camera, Gianfranco Fini, i partiti che sostengono il governo Monti "hanno dimostrato grande senso di responsabilità" perché sarebbe stato per loro molto più facile chiedere il voto degli italiani da una posizione contraria alla "medicina molto amara" somministrata dall'esecutivo. quanto ha sottolineato durante il suo intervento al seminario dell'associazione Libertiamo, fondata dal capogruppo di Fli alla Camera, Benedetto Della Vedova. "Mi auguro che continuino a sostenerlo - ha proseguito Fini riferendosi ai partiti e al governo - ovviamente in modo propositivo" perché, se questo consenso venisse meno nei prossimi mesi, a suo parere, sarebbero "guai". "Il governo Monti - ha proseguito il presidente della Camera - senza dubbio sta somministrando una terapia per molti aspetti di forte impatto, è un medico cosciente della necessità di una medicina molto amara perché chiamato al capezzale di un malato in condizioni molto gravi". Secondo Fini se a novembre 2011 si fosse andati al voto invece che verso la formazione del governo tecnico l'Italia si sarebbe trovata "davvero in una condizione di assoluta e forse irreversibile difficoltà".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4