domenica 04 dicembre | 11:35
pubblicato il 20/lug/2013 11:32

Governo: Epifani, occorre rafforzare l'esecutivo, renderlo piu' solido

Governo: Epifani, occorre rafforzare l'esecutivo, renderlo piu' solido

(ASCA) - Roma, 20 lug - ''Serve un governo piu' forte. Serve un governo piu' solido''. Stesso premier, stessa magioranza ma ''con un profilo piu' autorevole''.

E' quanto ha affermato, in un colloquio con 'Repubblica', il segretario del Pd Guglielmo Epifani che spiega di non pensare ad un rimpasto: ''Non e' questo il punto'' dice il segretario democratico che pur indicando l'opportunita' di ministri da rinnovare precisa: ''Ma non ne faccio un problema di nomi. L'importante e' un rafforzamento dell'esecutivo. La gravita' di quello che e' successo alla Shalabayeva e alla sua bambina e' enorme. Eppure ho paura che non parli ne' al cuore ne' alle tasche degli italiani. Certo, pone il tema della credibilita' del governo. che ne esce piu' debole, questo lo capiscono anche i neonati. Ne esce ammaccato.

Invece tra poco dovra' affrontare una situazione molto delicata, quasi drammatica. Per questo occorre rafforzarlo.

Per quanto riguarda la vicenda Kazakistan e il voto di ieri al Senato contro la sfiducia ad Alfano, Epifani sottolinea che ''non c'era alternativa al voto di ieri.

Quello che non si e' voluto capire nel Pd e nella sinistra in genere e' che sfiduciare Alfano voleva dire fare cadere il governo. Perche' Alfano e' anche il segretario del Pdl. Fosse stato solo il ministro dell'Interno... Non corisponde alla realta' la versione secondo cui Berlusconi sarebbe rimasto comunque attaccato all'esecutivo e avrebbe fatto buon viso a cattivo gioco. Ma quando mai! L'avrebbe tirata per le lunghe, sarebbe arrivato al 30 luglio, il giorno della CAssazione.

Immediatamente dopo, il primo o il due agosto avrebbe aperto la crisi addossandoci la colpa e accusandoci di irresponsabilita' di fronte alle emergenze del Paese. Penso di poter dire che questo e' il motivo per cui Napolitano ha fatto un discorso tanto forte giovedi'''.

min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari