mercoledì 25 gennaio | 00:43
pubblicato il 07/giu/2013 16:33

Governo: Epifani, Berlusconi stia attento a non provocare crisi

(ASCA) - Lodi, 7 giu - Il segretario del Pd Gugliemo Epifani, durante il comizio elettorale a Lodi in appoggio al candidato sindaco del suo partito Simone Uggetti, ha lanciato un monito a Berlusconi a non mettere a riscio il governo per suoi interessi personali.

''Stia attento Berlusconi -ha detto- a non mettere in crisi il Governo per le sue ragioni personali, perche' se fa cosi' vuol dire che non gli interessa il Paese, ma solo se stesso. Saranno i fatti a dimostrare le sue vere intenzioni.

In passato ha spesso anteposto le sue esigenze a quelle del Paese. Vediamo alla prova cosa fara'''.

Ma questo rischio per il governo e' reale, esiste? gli e' stato chiesto, ed Epifani ha risposto: ''Se i toni si alzano troppo questo rischio c'e'. Pero' bisogna vedere i fatti, ed e' inutile stare alle parole. Il Paese avrebbe bisogno di una fase costruttiva, di impegno al servizio del Paese, lasciare il tempo alle riforme''.

Affrontando il tema delle elezioni e dei ballottaggi, Epifani ha affermato che ''se vinciamo le elezioni risaliremo e il centrodestra abbassera' un po' le penne''. ''Dopo il voto -ha aggiunto il segretrio Pd- il centrodestra si e' innervosito, perche' seppure stando insieme al governo noi vinciamo le amministrative, e loro no significa che il nostro senso di responsabilita' e' stato riconosciuto dalla gente''.

Riferendosi poi al suo partito e a tutti i democratici, Epifani ha ammonito che ''dobbiamo restare con i piedi per terra, ma i risultati delle amministrative hanno dimostrato che il nostro popolo c'e' e se scegliamo le persone giuste la gente i cittadini ci danno fiducia''. Sottolineato questo Epifani ha rivolto una riflessione apparsa polemica verso Sel e la sinistra dello stesso Pd dicendo: ''E' troppo comodo governare quando le cose vanno bene. In questo ci riesce pure la destra. A me non piace la sinistra che fugge, che quando ci sono dei problemi se ne va''. Il segretario del Pd ha concluso con un apprezzamento del lavoro svolto da Enrico Letta. ing/min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4