domenica 04 dicembre | 23:44
pubblicato il 17/feb/2011 09:44

Governo/ Domani in Cdm delega per nuova 'Conferenza Repubblica'

Riunione all'9,30. All'odg non c'è decreto su festa 17 Marzo

Governo/ Domani in  Cdm delega per nuova 'Conferenza Repubblica'

Roma, 17 feb. (askanews) - C'e' la delega per istiture e disciplinare la 'Conferenza della Repubblica', nuova istituzione della futura Italia federalista, non c'e' invece - almeno nell'ordine del giorno - l'apporvazione del decreto che metta la parole fine alle polemiche sulla festa del 17 Marzo per i 150 anni dell'Unità nazionale. Il Consiglio dei Ministri, infatti, è stato convocato per domani alle ore 9,30 a Palazzo Chigi, per l'esame - informa la Presidenza del Consiglio- del seguente ordine del giorno: - DISEGNO DI LEGGE: Delega al Governo per l'istituzione e la disciplina della Conferenza della Repubblica (PRESIDENZA - RAPPORTI CON LE REGIONI) - ESAME PRELIMINARE; - DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Comunità europea e i suoi Stati membri e la Repubblica sudafricana che modifica l'Accordo sugli scambi, lo sviluppo e la cooperazione (AFFARI ESTERI); - DECRETO LEGISLATIVO: Disciplina degli appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture nei settori della difesa e della sicurezza, in attuazione della direttiva 2009/81/CE (PRESIDENZA - DIFESA) - ESAME PRELIMINARE; - DECRETO LEGISLATIVO: Modifiche ed integrazioni al DLG n. 31 del 2010 recante disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell'esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile irraggiato e dei rifiuti radioattivi, nonché benefici economici e campagne informative al pubblico, a norma dell'articolo 25 della legge n. 99 del 2009 (SVILUPPO ECONOMICO) - ESAME PRELIMINARE; - DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento di disciplina delle modalità di compimento del periodo di formazione all'estero per neo dirigenti di prima fascia, a norma dell'articolo 28-bis del DLG n. 165 del 2001 (PUBBLICA AMMINISTRAZIONE) - ESAME PRELIMINARE; - DECRETO PRESIDENZIALE: Regolamento di organizzazione del Ministero della salute; - LEGGI REGIONALI.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari