sabato 03 dicembre | 05:58
pubblicato il 19/nov/2011 17:25

Governo/ Di Pietro: Tassare capitali italiani in Svizzera

Sull'esempio della convenzione già realizzata dalla Germania

Governo/ Di Pietro: Tassare capitali italiani in Svizzera

Milano, 19 nov. (askanews) - Antonio Di Pietro auspica che il governo raggiunga un accordo con la Svizzera per la tassazione dei capitali detenuti dagli italiani. A margine di un convegno sui costi della politica a Milano, il leader dell'Italia dei valori ha detto: chiediamo che venga approvata "quella convenzione con la Svizzera già realizzata dalla Germania, cioè la tassazione dei capitali tedeschi che sono in Svizzera, fermo restando l'anonimato. Se lo facessero con quelli italiani le casse del nostro Stato si metterebbero un po' in sesto". "Pretendiamo che questo governo - ha proseguito Di Pietro - come primo provvedimento da portare in aula non ci sia il taglio alle fasce sociali più deboli, ma ai privilegi della casta, degli evasori, della cricca, degli scudati. Insomma una legge del buon esempio. Poi può - ha concluso - chiedere qualcosa agli italiani, in modo progressivo. I grandi patrimoni è bene che paghino qualcosa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari