domenica 19 febbraio | 12:55
pubblicato il 02/apr/2013 18:39

Governo: Di Pietro, rispettare Costituzione su fiducia Camere

Governo: Di Pietro, rispettare Costituzione su fiducia Camere

(ASCA) - Roma, 2 apr - ''Mi dispiace dirlo, ma l'idea di tenere in piedi, come se nulla fosse, un governo senza fargli chiedere la fiducia alle Camere non sta ne' in cielo ne' in terra. Sicuramente non sta nella Costituzione, che all'art.

94 non lascia nessun dubbio sul fatto che un governo debba ottenere la fiducia da parte delle Camere. Cioe' del Parlamento di questa legislatura, non di quella precedente'' Lo scrive sul suo blog Antonio Di Pietro. ''Mai come in questo caso bisogna dire che 'Carta canta'.

Tra l'altro, il governo Monti non aveva piu' la fiducia nemmeno del Parlamento precedente. Altrimenti perche' mai si sarebbe dimesso e perche' avremmo votato con due mesi di anticipo? E' vero, la fiducia gli era stata tolta non con il voto parlamentare, ma con un discorso in Parlamento, trasmesso in diretta tv, del segretario del Pdl Alfano - prosegue Di Pietro -. Non ci fu nessun voto di fiducia o sfiducia perche', dopo quel discorso di Alfano, il governo si dimise. Come si fa, quindi, a votare la sfiducia a un governo che se n'e' gia' andato da solo? Anche la convocazione dei comitati di saggi c'azzecca pochissimo con la Costituzione e anche con le regole della democrazia. I vertici istituzionali, naturalmente, hanno tutto il diritto di chiedere un consiglio a chi vogliono, anche riunendo una decina di persone di cui si fidano. Ma non si capisce come questi comitati consultivi possano avere, di nome o di fatto, un ruolo ufficiale. Ancora meno si capisce, non essendo ne' carne ne' pesce, ed essendo composti dalle stesse persone che fino a ieri hanno creato il problema che oggi dovrebbero risolvere, cosa possano fare per chi ha bisogno di concretezza e rapidita'. Come i giovani disoccupati, il cui numero e' ormai stratosferico: il 37,8%. Conseguenza, questa, della disastrosa situazione in cui versa il nostro Paese e della mancata attuazione di qualsiasi misura per lo sviluppo e la ripresa economica''.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Emiliano: per evitare scissione Pd Renzi faccia passo indietro
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia