mercoledì 22 febbraio | 02:53
pubblicato il 10/ago/2013 16:02

Governo: Di Pietro, in atto finto braccio di ferro

Governo: Di Pietro, in atto finto braccio di ferro

(ASCA) - Roma, 10 ago - ''Ogni giorno la tenuta dell'attuale governo viene messa a rischio da una minaccia diversa: ieri e' stata la volta dell'Imu, che ha dato il via a un serrato botta e risposta tra le forze che compongono questa innaturale maggioranza, domani chissa' quale sara' il pretesto per dare il via a quello che, in realta', e' solo un finto braccio di ferro. Lo scrive in un post sul suo blog il Presidente onorario dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

''Infatti - prosegue - al di la' dei proclami, nessuno ha intenzione di tornare alle urne e lasciare il proprio scranno. Cosi' si continua a prendere altro tempo e a rimandare, uno dopo l'altro, un'infinita' di provvedimenti.

Settembre, stando quindi a tutti i rinvii, sara' un mese rovente. A cominciare dalle decisioni che sara' chiamata a prendere la Giunta per le immunita' in merito alla decadenza di Silvio Berlusconi, condannato in via definitiva, nonche' in merito alla sua ineleggibilita', evidenziata da un ricorso presentato dall'Italia dei Valori Molise. Sara' poi la volta del Senato, che dovra' limitarsi a prendere atto della sentenza definitiva, emessa dalla Cassazione. Vorrei scartare sin d'ora, l'ipotesi, assurda, di un voto in contrasto con quello emesso dalla Corte suprema perche' rappresenterebbe un gesto eversivo nei confronti della Legge, sarebbe uno sfregio allo Stato di diritto senza eguali, davanti al quale non si potra' non reagire con forza. Vedremo cosa accadra', poi, sul versante della riforma della legge elettorale che sara' affrontata con 'procedura d'urgenza', non subito, bensi' a settembre. E, ancora, mi chiedo come sia stato possibile pensare di rimandare quei provvedimenti strutturali, fondamentali per la ripresa della nostra economia''.

''Signori miei - conclude Di Pietro - qui c'e' un'unica procedura d'urgenza da mettere in campo: tornare alle urne e mettere fine a quest'esperienza di governo assolutamente fallimentare''.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia